Vacanze Culturali: come organizzarsi


Le meraviglie artistiche e culturali nel mondo sono davvero tantissime. Ogni luogo reca i segni del passaggio di antiche civiltà. Ed è sempre una sorpresa  scoprirle. Sicuramente per gli appassionati di beni culturali c’è solo l’imbarazzo della scelta tra le mete che potrebbero regalare la magnificenza di un monumento e la storia di un’intera etnia. Ma in un mercato della storia che paradossalmente è sempre molto competitivo, e in cui tende sempre più a prevalere l'esigenza di una vacanza low cost, se si dovessero indicare le 5 migliori vacanze in assoluto, non si potrebbe non cominciare dall'Italia che presenta il più alto tasso di concentrazione di monumenti storici ed opere d’arte.

Tappa fondamentale italiana è sicuramente Roma con le sue rovine, il suo incredibile anfiteatro Flavio, dai più conosciuto come Colosseo, perfettamente conservato dopo più di 2000 anni, Ercolano e Pompei con le loro città perfettamente conservate dalla lava del Vesuvio. Sicuramente siti come Expedia, Tripadvisor ed ebooking sono perfettamente in grado di organizzare un viaggio culturale, a partire dalla ricerca dei voli migliori, fino alla sistemazione in hotel e al tour guidato.

L'Egitto con le sue Piramidi vecchie di 5000 anni, la Sfinge e gli altri siti archeologici è una delle sette meraviglie del mondo e non si può fare a meno di visitarlo,se si è amanti dell’arte e della storia.

Babilonia con i suoi giardini pensili, fatti costruire dal re  Nabucodonosor,  nel 600 a.C. con  piante di ogni specie e provenienti da tutte le parti del mondo ed i cui resti si trovano oggi in Iraq .
La grande muraglia cinese è una costruzione mastodontica di 21.000 kmche risale al III secolo a.C. e serviva per isolare la Cina dal resto del mondo. 
Petra  è una grande città completamente  scavata nella roccia , spettacolare ed unica che si trova  a pochi chilometri da Amman, in  Giordania. 

Il celeberrimo  Cristo redentore è la statua di Gesù alta 38 metri che apre le braccia e si trova  in Brasile, sul promontorio che si sporge su  Rio de Janeiro, a 700 mt di altezza.

Machu Picchu, letteralmente la montagna vecchia, è la città perduta degli Inca, si trova in Perù  ed è realizzata secondo  un modello di architettura del paesaggio che ancora oggi fa scuola.
Chichén Itza In Messico, è un sito archeologico  che comprende numerosi reperti  dell’antica popolazione Maya tra cui  il tempio di Kukulkan,  del XI secolo d.C.  meglio conosciuto come la piramide Maya. 

 


*Obbligatorio

Europe Conservation Funds: Scrivici la tua opinione

Sei un...

2011 EuropeConservation.org