Conservation Funds: RICCIONE

Risorse da salvaguardare a Riccione


Riccione è una delle località turistiche più gettonate durante il periodo estivo sia per gli italiani che per molti stranieri provenienti sia dall'Europa che da ogni parte del mondo, andando ad affollare resort e siti dedicati a alberghi, hotel e residence. I residence di Riccione sono particolarmente rinomati per l'enorme liberà di organizzazione e gestione della timetable che consentono agli affittuari.

Le spiagge di Riccione sono sempre molto affollate e il suo viale pieno di locali è un attrazione grandissima per tutti i giovani in vacanza e non solo. Il Castello degli Agolanti è un luogo che è impossibile non visitare se ci si trova nei pressi della città. Il Castello sorge sulle colline che si estendono alle spalle di Riccione. Nella sua storia appartenne per vari secoli ad una famiglia di Firenze: gli Agolanti che dopo essere stata esiliata scelse come dimora proprio questa terra ed in poco tempo divenne la famiglia più importante della città.

Nel 1700 cambiò possessore ed altre casate nobiliari vi soggiornarono fino a che nel 1982 il Comune di Riccione ne assunse la proprietà. “Villa Mussolini” era ovviamente la residenza di villeggiatura del Duce ai tempi del Fascismo. Fù donna Rachele ad acquistarla nel 1934, la ville è divisa su due piani. Durante gli ottanta rischiò di essere demolita, ma al momento è gestita dal Comune che l'ha presa in comodato d'uso gratuito per il periodo di 35 anni. Lo stesso Comune di Riccione l'ha ristrutturata offrendo al paese un posto storico molto importante sede delle vacanze di molti personaggi importanti è infatti tutta le Riviera romagnola. Da Cesenatico a Cattolica e Rimini. L’Arco d’Augusto è una costruzione che risale al 27 a.C. eretto in onore di Augusto per decreto dello stesso Senato Romano, dopo che Augusto aveva restaurato la via Flaminia tra Roma e Rimini. E' uno dei monumenti più famosi del nord Italia.

Il Palazzo del Turismo è una struttura moderna ed è situato al centro di Riccione, non distante da Viale Ceccarini e Viale Dante e ospita al suo interno l'Assessorato al Turismo di Ricccione, quindi il fulcro delle informazioni turistiche di questi luoghi. L'edificio è strutturato in 3 sale che possono ospitare 920 persone sedute, al primo piano la piccola sala può contenere 120 persone, mentre le altre due offrono 400 posti ciascuna.


*Obbligatorio

Europe Conservation Funds: Scrivici la tua opinione

Sei un...

2011 EuropeConservation.org